Azienda Agricola Don Camillo

Nella  splendida cornice del Parco Nazionale del Vesuvio si inserisce l’Azienda Agricola Don Camillo, nata nel 2012 dall’ intraprendenza e dalla voglia di rimettersi in gioco di Antonio Iovino Perillo.
Un uomo tenace, che porta dentro tutto il calore e l’energia del sole e della terra vesuviana e che ha alle spalle anni di esperienza lavorativa in qualità di educatore sociale a Napoli.
Il suo è un ritorno alle origini, che lo ha portato fino alle pendici del Vesuvio, alla terra del padre, consegnandolo alla quiete della natura.
L’Azienda Agricola Don Camillo a Somma Vesuviana comprende la terra intorno al cono vulcanico, dotata di un caratteristico colore nero, che si fa brillante al sole ed è l’unica riconosciuta adatta per coltivare le piante di pomodorini del Piennolo del Vesuvio DOP (Denominazione di Origine Protetta). 

Tutto ha avuto origine dalla messa a dimora in pieno campo delle piantine di specie Patanara e Principe Borghese, che ha richiesto costanza, impegno e fatica.
La raccolta del Piennolo del Vesuvio è effettuata a mano ed avviene a luglio, quando le bacche rosse sono poste in cassette per poi essere sistemate nella tipica forma a grappolo su un filo di canapa.
Dopo tanto lavoro, le soddisfazioni non sono mancate, infatti, la produzione dell’Azienda Agricola Don Camillo a Somma Vesuviana ha subito destato interesse, coinvolgendo velocemente anche altre realtà territoriali.
Il successo dei suoi prodotti perdura nel tempo ed il merito è di una qualità eccellente e di una continua attenzione alla clientela.
Il Piennolo del Vesuvio è il prodotto di punta e si caratterizza per una consistenza turgida e per un sapore dolce e rotondo, il gusto impareggiabile si accompagna a un packaging accattivante, costituito da un’elegante scatola, che lo identifica e lo distingue dai suoi “parenti stretti”.

Oltre alla produzione di questa eccellenza napoletana e italiana, l’Azienda Agricola Don Camillo a Somma Vesuviana si occupa della coltivazione del pomodorino giallo o Giagiù del Vesuvio e della produzione di squisite confetture e pregiati liquori, rigorosamente, artigianali e realizzati secondo le più antiche tradizioni.
L’inconfondibile sapore dei prodotti offerti deriva dall’ unicità del territorio da cui nascono ovvero quello del Parco Nazionale del Vesuvio ma anche dalla passione e dalla costanza di lavoratori instancabili, veri artefici di queste preziose bontà.
Coinvolti in prima linea e a 360 gradi nell’ intero iter di produzione, che va dalla preparazione del terreno per la semina alla raccolta dei suoi frutti, i contadini lavorano fianco a fianco, sfidando condizioni climatiche non sempre favorevoli.
Il personale dell’azienda è, armoniosamente, distribuito in base alle diverse competenze, che si completano a vicenda, creando una sinergia vincente che è alla base della ricetta più importante: la piena soddisfazione della clientela.

Prodotti

 

Le pacchetelle di pomodorino del piennolo del Vesuvio (D.O.P)

Il Pomodoro del Piennolo di Somma Vesuviana, ricavato da un terreno estremamente fertile e ricco di minerali, soprattutto, potassio nel caso del Vesuvio.Questa varietà ha ottenuto il riconoscimento DOP (Denominazione di Origine Protetta) dalla UE.

I piennoli sono pomodori di piccole dimensioni, per un peso di circa 20-25 grammi, dotati di una forma a ciliegia e caratterizzati da due solchi laterali, detti coste, che partono dal picciolo e danno origine a delle squadrature, e da una punta, un “pizzo”, all’ estremità.

Pomodorini raccolti a piena maturazione e tagliati in due parti (pacchetelle), messe in conserva manualmente e con grande cura in vasetti di vetro per preservarne la consistenza e la fragranza.

Abbinamenti: Per chi ama sentire il vero gusto del pomodoro, basta scaldarla in un padella con un pò di olio extravergine di oliva e poi mantecarvi la pasta sempre al dente. Da provare con l’eccellente pasta di semola di grano duro Gemme del Vesuvio. 

Ingredienti: pomodorino del Piennolo del Vesuvio D.O.P.

Barattolo da: 1060 ml/ 580 ml

Prezzo : 7,00 €/ 5,00 €

 

Pomodorino del piennolo del vesuvio D.O.P. intero in passata

Il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio Dop è un’antica varietà di pomodoro che si coltiva esclusivamente nella ristretta zona dell’area vesuviana, ad alta quota, a circa 300mt slm.
Tutta la bellezza ed il gusto di uno dei simboli della Campania, apprezzato in cucina per le sue tante proprietà organolettiche e per la particolare fragranza. 

Abbinamenti: Perfetto per ricette a base di pesce o come condimento base per la pizza. Da provare con l’eccellente pasta di semola di grano duro Gemme del Vesuvio

Ingredienti: pomodorino del Piennolo del Vesuvio D.O.P.

Barattolo da:  720ml

Prezzo : 5,00 €

 

Pomodorino del piennolo del vesuvio D.O.P. al naturale

L’alta concentrazione di zuccheri di questo pomodorino, unico nel suo genere, si coniuga all’originale retrogusto della sua buccia tenace, tipica dei terreni di origine vulcanica sui quali le diverse varietà sono coltivate con pochissima acqua.

Abbinamenti: Ideali per la preparazione di tutti i piatti a base di pesce, di moltissimi contorni e per condire la pizza. Da provare con l’eccellente pasta di semola di grano duro Gemme del Vesuvio. 

Ingredienti: pomodorino del Piennolo del Vesuvio D.O.P., acqua, sale.

Barattolo da:  580ml

Prezzo : 4,80 €

 

Pomodorino giallo campano “GIAGIU'” al naturale

Il Pomodoro giallo campano al Naturale è ottenuto da pomodorini gialli, maturi e interi. I pomodori freschi raccolti a mano a cui segue un’accurata fase di lavaggio, vengono messi  in vasi di vetro a cui viene aggiunta una soluzione di acqua e sale. Al termine vengono stabilizzati mediante processo termico di pastorizzazione.

Questa modalità di preparazione e conservazione preserva intatte le caratteristiche organolettiche tipiche del pomodoro, grazie anche alla lavorazione semplice e immediata. L’assenza totale di conservanti e di aromi consentono la degustazione di un prodotto dal sapore dolce e fresco.

I pomodorini gialli destinati a tale preparazione sono coltivati in aree tipicamente vocate alla coltivazione del pomodorino, caratterizzate da terreni vulcanici e in carenza di acqua. Tutto ciò favorisce la concentrazione di vitamine, antiossidanti, zuccheri e sostanze aromatiche che lo fanno diventare un prodotto unico tutto da gustare.

Abbinamenti: E’ ideale nella preparazione di primi piatti a base di pesce ed ingrediente principe sulla pizza. Da provare con l’eccellente pasta di semola di grano duro Gemme del Vesuvio. 

Ingredienti: pomodorino giallo campano “giagiù”, acqua, sale.

Barattolo da: 580ml 

Prezzo : 5,20 € 

Le pacchetelle di pomodoro giallo “GIAGIU'”

Pomodorini gialli raccolti a piena maturazione e tagliati in due parti (pacchetelle), messe in conserva manualmente e con grande cura in vasetti di vetro per preservarne la consistenza e la fragranza.

Una tradizione di conservazione, quella delle “Pacchetelle”, che mantiene intatti il profumo, il colore, la dolcezza particolare, ideale nella preparazione di primi piatti a base di pesce, nelle preparazioni più originali e in ogni ricetta gourmet.

Abbinamenti: E’ ideale nella preparazione di primi piatti a base di pesce ed ingrediente principe sulla pizza. Da provare con l’eccellente pasta di semola di grano duro Gemme del Vesuvio. 

Ingredienti: pomodorino giallo campano “giagiù”.

Barattolo da: 1060ml/ 580ml

Prezzo : 7,00 €/ 5,00 €

 

Passata di pomodorino giallo “GIAGIU'”

La riscoperta di questo ecotipo è divenuta quasi leggendaria. Pare che tutto sia capitato per caso quando durante la raccolta del piennolo rosso un contadino, chiamato il nonno di Giulia, si è accorto che una delle piante aveva i frutti giallo oro. E così questa varietà è stata chiamata GiaGiù cioè il giallo di Giulia. Raccolti i semi, grazie anche a un progetto di ricerca della Facoltà di Agraria di Portici, ormai la coltivazione è ripresa e si è diffusa largamente.

Abbinamenti: E’ ideale nella preparazione di primi piatti a base di pesce ed ingrediente principe sulla pizza. Da provare con l’eccellente pasta di semola di grano duro Gemme del Vesuvio. 

Ingredienti: pomodorino giallo GIAGIU.

Barattolo da:  580ml

Prezzo : 4,00 €

 

 

 

Broccoli (Friarielli) Sott’Olio

Il “friariello Sott’Olio” è ottenuto impiegando esclusivamente Friarielli coltivati sulle pendici del Vesuvio.E’ un prodotto che viene lavorato a mano in maniera del tutto artigianale. I friarielli sono le infiorescenze appena sviluppate della cima di rapa, utilizzate in preparazioni alimentari tipiche della cucina napoletana.

Il friarielli adoperati dall’Az. Agr. Don Camillo sono coltivati esclusivamente sulle pendici del Vesuvio ad un’altezza superiore ai 300 mt dal livello del mare. I friarielli coltivati in questa specifica area, si differenziano in positivo da quelli realizzati in altre aree, per le specifiche caratteristiche pedoclimatiche dell’ambiente e del terreno ricco di sali minerali che rende il sapore del friariello unico, caratteristico ed intenso.

Il friariello dopo la raccolta subisce una fase di scottatura, acidificazione, condimento e successiva invasatura con olio. Segue poi un processo di trattamento termico che lo rende stabile a temperatura ambiente. Il prodotto viene sottoposto ad una serie di controlli durante tutte le fasi della filiera produttiva.

Abbinamenti: Ottimo da usare come contorno o aperitivo, accompagnato da crostini di pane.

Ingredienti: broccolo (friariello), olio, sale, aglio, peperoncino.

Barattolo da: 1kg / 580gr

Prezzo : 8,00 €/ 5,00 €

 

 

Liquore grappa barricata Catalanesca

La presenza di questa uva nella zona vesuviana sembra risalire al 1500.
Distillata a bagnomaria nell’anno 2011 e devotamente conservata in botti di rovere francese. L’eccezionale morbidezza, il gusto vellutato, l’assenza di ruvidità rende questa grappa particolarmente gradevole. 
Si consiglia di servire questa grappa in bicchierini di cioccolato fondente (60-70% cacao) da degustare in abbinamento subito dopo aver bevuto il distillato.

40% VOL.

Ingredienti: acquavite di vinaccia di uva catalanesca.

Bottiglia da: 50 CL.e

Prezzo : 19,90 €

 

Ex Nucibus 

Ovvero il “nocillo”, l’estratto alcolico di mallo di noce ottenuto da una formula di antica tradizione e che può essere gustato sia liscio che con il ghiaccio. Le noci sono, accuratamente, selezionate da alberi coltivati nel Parco Nazionale del Vesuvio e vengono raccolte come è usanza la sera della vigilia della festa di San Giovanni Battista, il 23 giugno, nel giorno del solstizio d’estate, quando l’albero è nel pieno del suo vigore vegetativo.

Il suo colore nero è dovuto alla presenza del tannino contenuto nelle noci verdi ma anche nelle foglie e in tutta la pianta. Queste sostanze godono di proprietà antisettiche, antiinfiammatorie, astringenti e depurative e fanno del “nocillo” una sorta di liquore-medicina.

40% VOL.

Ingredienti: alcool puro, zucchero, infuso di mallo di noci, erbe aromatiche, spezie.

Bottiglia da: 50 CL.e

Prezzo : 17,90 €

 

Chrysomelon

Distillato di albicocche pellecchielle.  Chiamate “crisomml” nel dialetto di Somma Vesuviana, sono una coltura tipica del paesaggio vesuviano. I frutti vengono raccolti freschia giusta maturazione, da alberi coltivati nel Parco Nazionale del Vesuvio.
Il distillato “ Chrysomelon” può essere gustato alla fine di un pranzo o in qualsiasi momento della giornata, va sorseggiato, centellinato in bicchiere aperto a corolla di tulipano a 12° C circa.

42 % VOL.

Ingredienti: acquavite distillata di albicocche.

Bottiglia da: 50 CL.e

Prezzo : 21,90 €

 

Nettare di albicocca pellecchiella

Particolarmente  piacevole  sia  al  gusto  che  all’ olfatto,  il nettare di pellecchiella può essere  gustato  a colazione a merenda o  in  qualsiasi  momento  della  giornata.        

Prodotto ricco di vitamine e nutrienti in quanto la loro coltivazione si estende per tutto il territorio dell’area vesuviana, che comprende terreni particolarmente fertili, grazie alla loro natura vulcanica, che li rende ricchi di minerali.Tra di essi spicca per importanza il potassio, che influenza la qualità organolettica dei frutti e dei vegetali in genere e nel caso delle albicocche dona loro un sapore gradevole, sapido e dolce.

Bottiglietta da: 200ml

Prezzo : 3,00 €

 

 

Confettura extra di albicocca pellecchiella

Si tratta di confetture extra, che in quanto tali prevedono una percentuale minima di frutta almeno del 45%.
Per la confettura extra di albicocche sono impiegate le “pellecchielle”, una varietà particolare coltivata nel Parco Nazionale del Vesuvio.
Tipicamente napoletana, questa pianta ha una maturazione tardiva (fine giugno) e un albero molto vigoroso con fruttificazione sia sui dardi che sui rami misti, che ne determina un’alta produttività.
Sono albicocche medio grandi, caratterizzate all’ esterno da una buccia di spessore medio e colore giallo-aranciato chiaro, con leggere sfumature rosse e all’interno da una polpa giallo-aranciata, soda e dall’ ottimo sapore. 
In napoletano le albicocche dell’area vesuviana sono chiamate “crisommole”, termine che secondo la maggior parte degli esperti deriverebbe dal greco “krysomelos” ossia “mele d’oro”, sottolineandone così le origini antichissime.

Abbinamenti: Ottima per i dolci, la marmellata di albicocche si sposa bene con cheesecakes, yogurt e dolci a base di formaggi e panna, così come muffins dolci aromatizzati con questa marmellata. 

Barattolo da: 220gr/800gr

Prezzo : 5,50 €/ 9,00 €

 

 

Confettura extra di fichi

La confettura extra di fichi  si presenta dolce, aromatica, di ottimale consistenza e, al palato, esprime un gradevole contrasto tra la morbidezza e la croccantezza degli acheni, ovvero i piccoli granellini presenti nel frutto. 

Abbinamenti: Molto indicata in abbinamento a formaggi stagionati, carni bollite, buonissima se consumata durante la prima colazione spalmata su di una fetta di pane caldo.

Barattolo da:  220gr

Prezzo : 5,50 €

Confettura extra di ciliegie 

Punto di forza della confettura extra di Ciliegie è l’aromaticità e delicatezza al naso e la dolcezza con gradevoli picchi aciduli all’assaggio.

Abbinamenti: ottima per i dolci, la marmellata di ciliegie si sposa bene con formaggi di capra, o cheesecakes, gelato alla vaniglia o allo yogurt e dolci a base di panna, così come il filetto di manzo ben abbinato a questa marmellata. 

Barattolo da:  220gr

Prezzo : 5,50 €